Basket 2020/2021

Basket 2020/2021

“Noi siamo ancora qua!”, si diceva da qualche parte sul nostro (nuovo) sito. In questa strana stagione sportiva abbiamo dovuto affrontare modi nuovi di “fare squadra”, nuovi modi di portare avanti la nostra società sportiva, e, insieme ad essa, l’Oratorio.

Si sono susseguiti molti incontri, a tutti i livelli, tra dirigenti, allenatori e, ovviamente, don Roberto. In tutti i gruppi emerge forte la voglia di ricominciare e di riprendersi il tempo e lo spazio che da qualche mese ci è stato portato via.

Abbiamo lasciato una stagione che ha visto il gruppo basket della Speranza fare un altro importante passo avanti. Due squadre open (una milita nel campionato eccellenza del CSI), una squadra Under 20 FIP, e poi la serie delle giovanili, dalla U12 fino al micro basket.

In questi giorni stiamo pianificando la prossima stagione, sperando di poter ripartire al più presto senza vincoli che impediscano lo svolgimento di allenamenti e campionati.

In linea di massima tutte le squadre saranno riconfermate. I segnali ricevuti dai vari dirigenti sono tutti positivi, il che significa che ripartiremo probabilmente con la seguente configurazione:

  • micro  (2014-2015)
  • U9   (2012-2013)
  • U11 (2010-2011)
  • U12 (2009)
  • U13 (2008)
  • U18 (2003-2004)
  • Open A
  • Open Eccellenza

Tutte le squadre in sostanza sono confermate, con l’eccezione della U20, che verrà fusa nella nuova Open Eccellenza. Il progetto si propone di rilanciare la nostra Open Eccellenza, che già ha avuto modo negli scorsi anni di essere ai vertici di coppe e campionati CSI, e di pianificare l’inserimento di forze giovani che insieme all’esperienza della vecchia compagine ci porterà senz’altro grandi soddisfazioni. Questo capitolo segnerà un ulteriore passaggio per il gruppo di ragazzi 2001-2002 che è stata la colonna portante del basket Speranza degli ultimo – quasi – decennio. Molti di questi giocatori sono diventati anche allenatori e stanno portando avanti, nonostante la giovane età, già da diversi anni, la propria squadra. 

Il gruppo Open A, è un altro motivo di soddisfazione per noi speranzosi: si è costituito  diversi anni fa da un gruppo di ragazzi, allora juniores, che è rientrato in Speranza la scorsa stagione. Il campionato CSI, vedeva la nostra Open A in testa alla classifica ad una giornata dal termine. L’interruzione ha purtroppo fatto sfumare la vittoria finale.

Il gruppo Under 18 è in fase di costituzione ed è anche questa una novità per la prossima stagione. 

Il capitolo delle giovanili si apre con l’Under 13 – 2008, che è letteralmente esplosa, come numero di iscritti, all’inizio della scorsa stagione, creando non pochi problemi organizzativi a dirigenti e allenatori. Il gruppo contava a febbraio oltre 20 giocatori. Con beneficio di inventario, possiamo anticipare che è al vaglio la possibilità di fare un doppio campionato, in due diverse federazioni, ma mantenendo unito il gruppo. Il numero di preiscrizioni/iscrizioni permetterà di fare chiarezza su questa eventualità. 

L’Under 12 conta ormai oltre 5 anni di esperienza cestistica. Il gruppo, composto da ragazzi del 2009, ha concluso il campionato invernale Under 11 al primo posto. Nella 2018-2019 lo stesso gruppo ha partecipato alle finali regionali del CSI. 

Per quanto riguarda la nuova Under 11, ex Under 10, allo stato attuale dovrebbe  continuare sulla doppia annata 2010-2011. La squadra è cresciuta rapidamente durante la scorsa stagione e ha iniziato a raccogliere diverse soddisfazione nella seconda parte del campionato invernale, essendo composta in buona parte da giocatori alla prima esperienza.

La squadra dei micro giocatori della scorsa stagione, entra nel biennio compatibile con il primo campionato CSI, cioè l’ Under 9. I piccoli del 2012-2013 svolgeranno quindi il loro primo campionato.

Per quanto riguarda i micro della prossima stagione, per le annate 2013-2014, stiamo ipotizzando un allenamento settimanale al sabato mattina.

In base alle indicazioni ricevute da dirigenti e allenatori presenti agli incontri, questa configurazione risulta essere al momento la più probabile. Non è detto che non possa essere aggiornata o rivista in funzione del numero degli iscritti al momento della formazione delle squadre. Attività che, come sapete, avviene tipicamente ai primi di settembre.

L’obiettivo, come sapete, è creare squadre mono-anno. Per le annate con un numero di giocatori non sufficiente a formare una squadra, si procederà come al solito ad accorpamenti sulle annate adiacenti.

Anche per quanto riguarda gli staff allenatori da assegnare alle singole squadre non dovrebbero esserci grandi novità. Al momento stiamo raccogliendo le disponibilità orarie di tutti gli allenatori in forza alla Speranza per cercare di ottimizzare gli spazi palestra. Anche qui le variabili si confermeranno a settembre, con l’inizio delle attività scolastiche, universitarie e lavorative. 

Stiamo cercando, per quanto possibile, di convogliare tutte le attività del basket nello spazio polifunzionale dell’Oratorio e nella palestra dell’istituto Mazzarello. 

La situazione contingente è una variabile non trascurabile, il che significa che è possibile che a settembre il tutto (allenamenti e/o campionati) slitti di qualche mese, se non addirittura a gennaio. Anche di questo dobbiamo tener conto.

In questo clima di incertezza intra ed extra societaria, cerchiamo, insieme, di navigare a vista, ma progettando un percorso che abbiamo una logica il più possibile costruttiva, nel segno di quanto fatto negli anni passati. 

  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    9
    Shares